>>Sei nella pagina: Home Risorse informative Il Portale EASTIN

Il Portale EASTIN

Print  E-mail  Written by Renzo Andrich   

Portale SIVA www.portale.siva.it © Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus

La rete EASTIN

La sigla EASTIN sta per European Assistive Technology Network, ossia Rete Informativa Europea sulle Tecnologie Assistive.

Essa aggrega e integra in un unico Portale i principali dati presenti nel Portale SIVA e nei Portali nazionali di informazione sugli ausili di altri paesi europei (Regno Unito, Danimarca, Germania, Francia, Belgio, Olanda, Spagna). Grazie ad avanzate tecnologie linguistiche, le rende disponibili in tutte le lingue dell'Unione Europea, offrendo in questo modo un prezioso servizio anche ai cittadini di quei Paesi che non dispongono di un sistema informativo nazionale.

La rete nasce da un progetto promosso dalla Fondazione Don Gnocchi, inizialmente finanziato dalla Commissione Europea, che nel 2006 diede vita alla prima versione del Portale EASTIN in collaborazione con vari partner di sei Paesi europei.

Attualmente è costituita come associazione non-profit con sede in Italia. Prevede due modalità di adesione: come full partner, per le organizzazioni che gestiscono un sistema informativo nazionale sugli ausili collegato informaticamente al Portale EASTIN, oppure come associate partner, per le organizzazioni che fungono da punto di contatto nazionale per i Paesi privi di un sistema informativo nazionale. Per ogni Paese è ammessa una sola organizzazione di riconosciuta autorevolezza sulle tematiche della disabilità e delle tecnologie assistive, indipendente da interessi commerciali nel settore.

Oltre a gestire il Portale, EASTIN è una rete di competenza in cui i partner collaborano in maniera stabile e strutturata al miglioramento dei propri servizi e sviluppano idee e progetti per il miglioramento delle politiche nazionali di fornitura degli ausili.

Per le aziende del settore rappresenta un’interessante opportunità di visibilità, dato che un prodotto, una volta recensito in uno qualunque dei Portali nazionali, è immediatamente visibile in tutte le lingue.

www.eastin.eu

Il Portale EASTIN non è una banca dati, ma un motore di ricerca che attinge da banche dati di varie nazioni. All'utente si presenta con tre sezioni principali, ciascuna caratterizzata da varie modalità di ricerca:

  • Ausili (che comprende decine di migliaia di ausili disponibili sul mercato europeo);
  • Organizzazioni (aziende, progetti, servizi);
  • Biblioteca (Articoli, Esperienze, Idee, ecc..).

La modalità principale di  ricerca è la classificazione ISO degli ausili, alla quale tutti i partner hanno adattato i propri sistemi informativi. Su ogni ausilio è anche possibile esprimere e scambiare pareri approfonditi.

Quando è utile consultare EASTIN

Per un italiano, EASTIN è una preziosa risorsa per trovare ausili o altre risorse non facilmente reperibili nel nostro Paese e quindi assenti nel Portale SIVA. Anche la funzione "cerca ausili simili in Europa" presente su ogni scheda ausilio del Portale SIVA sfrutta questa opportunità.

EASTIN è anche l’unico sistema in grado di consentire comparazioni di ausili su base transnazionale, con importanti ricadute sulla trasparenza del mercato.