>>Sei nella pagina: Home Il Nomenclatore Tariffario Allegato 1 Elenco 2: Letti

Allegato 1 Elenco 2: Letti

Print  E-mail  Written by Administrator   

Estratto dal Nomenclatore Tariffario delle Protesi e degli Ausili (DM 27 agosto 1999, n.332)

 

DESCRIZIONE

CODICE ‘92

CODICE ISO

LETTO ORTOPEDICO
Ausilio prescrivibile ad adulti invalidi ed a minori di anni 18 affetti da patologie gravi che obbligano alla degenza senza soluzione di continuità. I letti a movimentazione elettrica sono prescrivibili a pazienti in grado di azionarli autonomamente e che non dispongono di una persona di aiuto in via continuativa.

E’ costituito da una struttura metallica di supporto munita di due testiere; la rete è collegata ad un telaio articolato con uno o due snodi, predisposto per l’applicazione di sponde di contenimento; la struttura oleodinamica o elettrica applicata ad un telaio sottostante, con o senza ruote per consentire o no la mobilità orizzontale.

 

18.12

LETTO A MANOVELLA REGOLABILE MANUALMENTE
Struttura in acciaio con parti verniciate e cromate, inclinazione della tastiera a mezzo manovella manuale.

Conforme al progetto pr – EN 1970 "Letti regolabili per disabili – Requisiti e metodi di prova"

501.01.01

18.12.07.003

LETTO A DUE MANOVELLE REGOLABILI MANUALMENTE
Struttura in acciaio con parti verniciate e cromate, inclinazione della testiera e del pedinare a mezzo di manovelle manuali.

Conforme al progetto pr – EN 1970 "Letti regolabili per disabili – Requisiti e metodi di prova"

501.01.03

18.12.07.006

LETTO ARTICOLATO ELETTRICO
Struttura in acciaio con parti verniciate e cromate, fondo articolato in tre posizioni trasversali. Movimentazione tramite dispositivi elettrici con comando utilizzabile dal paziente o dall’assistente.

Conforme al progetto pr – EN 1970 "Letti regolabili per disabili – Requisiti e metodi di prova".

 

18.12.10.003

AGGIUNTIVI A LETTI SUPPORTO PER ALZARSI DAL LETTO
Struttura in acciaio cromato o verniciato con maniglia regolabile.

Conforme al progetto pr – EN 1970 "Letti regolabili per disabili – Requisiti e metodi di prova"

 

12.30.09.103

BASE ELETTRICA PER LETTO REGOLABILE IN ALTEZZA
Struttura in acciaio con parti verniciate e cromate, regolazione in altezza a mezzo dispositivi elettrici con comando utilizzabile dal paziente o dall’assistente.

Conforme al progetto pr – EN 1970 "Letti regolabili per disabili – Requisiti e metodi di prova".

 

18.12.12.103

BASE PER LETTO REGOLABILE IN ALTEZZA
Struttura in acciaio con parti verniciate e cromate, regolabile in altezza a mezzo pompa oleodinamica a pedale.

Conforme al progetto pr – EN 1970 "Letti regolabili per disabili – Requisiti e metodi di prova"

 

18.12.12.106

SPONDE PER LETTO
Struttura in acciaio cromato o verniciato del tipo abbassabile, pieghevole o asportabile con sistema di ancoraggio;

Conforme al progetto pr–EN 1970 "Letti regolabili per disabili–Requisiti e metodi di prova"

501.01.07

18.12.27.103

SET DI RUOTE (4 PEZZI) PER MOVIMENTAZIONE LETTI E/O BASI AD ALTEZZA VARIABILE E PER LETTI
Ruote del Ø di mm. 125. Piroettanti complete di freno di stazionamento sia sulla ruota che sull’asse di rotazione.

Conforme al progetto pr – EN 1970 "Letti regolabili per disabili – Requisiti e metodi di prova"

 

24.36.06.103

 

Last Updated ( Saturday, 20 November 2010 23:37 )