>>Sei nella pagina: Home Il Nomenclatore Tariffario Allegato 1 Elenco 1: Calzature ortopediche

Allegato 1 Elenco 1: Calzature ortopediche

Print  E-mail  Written by Administrator   

Estratto dal Nomenclatore Tariffario delle Protesi e degli Ausili (DM 27 agosto 1999, n.332)

  • CALZATURE ORTOPEDICHE DI SERIE.
  • CALZATURE ORTOPEDICHE SU MISURA.

NORME TECNICHE

  • pr EN 12182: Ausili tecnici per disabili e requisiti generali e metodi di prova
  • ISO 8549 – 1, -3: VOCABOLARIO

CALZATURE ORTOPEDICHE ISO 06.33

DESCRIZIONE

CODICE '92

CODICE ISO

TARIFFA

L’applicazione e la fornitura di questi ausili è fatta dal tecnico ortopedico abilitato.
Per calzature ortopediche si intendono gli ausili:

CALZATURA ORTOPEDICA PREDISPOSTA DI SERIE

CALZATURA ORTOPEDICA SU MISURA

CALZATURE ORTOPEDICHE PREDISPOSTE DI SERIE

Sono progettate per patologie e limitazioni motorie di lieve e media entità. Vengono costruite in piccole serie utilizzando forme opportunamente studiate. Materiali e modelli sono specifici per le diverse limitazioni funzionali a cui si rivolgono.

I modelli basso, alto e sandalo con contrafforti alti o bassi presentano alla produzione difficoltà analoghe, pertanto non è necessario differenziarli.

Queste calzature vanno sempre fornite a paio.

Il tecnico all’atto della fornitura al paziente procederà alla personalizzazione operando gli opportuni adattamenti alla suola e/o al tacco e quanto altro necessiterà per l’adattamento all’ortesi con cui andranno abbinate.

CALZATURA ORTOPEDICA SU MISURA

E’ costruita per uno specifico paziente con funzioni:

- correttive

- di sostegno

- di contenimento o rivestimento

- di compenso a gravi deformità

- di accompagnamento

E’ costituita da:

- fondo (suola, suoletta e tacco)

- tomaio

- puntale e/o fusto

- contrafforti prolungati, alti, bassi oppure forti rigidi o semirigidi

- sottopiede

- eventuali aggiuntivi e correzioni necessarie.

Viene costruita sulla base dei rilevamenti fatti in sede di misurazione e sulla valutazione funzionale del paziente; le tecniche sono:

su forma (in legno o materiale sintetico)

su calco (in gesso rinforzato o materiale sintetico)

SU FORMA

Una forma in legno o materiale sintetico viene adattata, personalizzandola.

Il plantare può essere modellato sulla forma oppure a parte.

 

 

 

Sulla forma, unita al plantare, si esegue il montaggio del tomaio alle altre parti della calzatura.
Dopo la prova di congruità sul piede del paziente e le eventuali modifiche si procede con le operazioni di finitura.

SU CALCO

Si rileva un negativo del piede per mezzo di bende gessate. Il calco positivo in gesso o materiale sintetico viene poi stilizzato, personalizzandolo.

Viene poi realizzato il modello di carta e successive operazioni di costruzione come per la forma.

N.B. La FORMA o il CALCO positivo utilizzati per la costruzione della calzatura debbono essere conservate per 8 mesi dalla data di autorizzazione.

CALZATURE ORTOPEDICHE DI SERIE

 

06.33.03

 

CALZATURA ORTOPEDICA PREDISPOSTA PER PLANTARE
E’ rivolta al piede con piccole deformità derivanti da patologie ortopediche. Modello basso, alto o sandalo alto, con contrafforti prolungati o con forti semirigidi o rigidi. Modello con avampiede fisiologico o a punta indifferente, denominato "scarpa a biscotto". Fondo in cuoio o in gomma sintetica. Quando è necessario, solo sul fondo, in cuoio, è possibile l’aggiuntivo "antisdrucciolo". Può essere utilizzata per il rivestimento del piede protesico quando sul piede sano controlaterale si rende necessaria una ortesi del piede.

I minori esclusivamente affetti da piedi piatti, valgismo e varismo di modico grado o da lievi scoliosi di posizione, non hanno titolo alla fornitura delle calzature ortopediche con onere a carico della USL, mentre possono ottenere, su prescrizione dello specialista USL, plantari ed altre eventuali correzioni alle calzature in uso.

 

 

 

dal n. 18 al n. 24 (al paio)

13.01.011

06.33.03.003

155.000

dal n. 25 al n. 28 "

13.01.013

06.33.03.006

164.000

dal n. 29 al n. 32 "

13.01.015

06.33.03.009

173.000

dal n. 33 al n. 35 "

13.01.017

06.33.03.012

183.900

dal n. 36 al n. 38 "

13.01.019

06.33.03.015

195.100

dal n. 39 al n. 42 "

13.01.021

06.33.03.018

212.300

dal n. 43 al n. 46 "

13.01.022

06.33.03.021

212.300

CALZATURA ORTOPEDICA, PREDISPOSTA PER PLANTARE, PER PATOLOGIE NEUROLOGICHE IN ETA’ EVOLUTIVA
Modello alto con allacciatura prolungata per facilitare l’inserimento del piede. Contrafforti prolungati o forti semirigidi, zone di imbottitura, fondo in materiale adatto alle funzioni di stabilità, antisdrucciolo e direzionale.

Il tecnico deve operare una scelta fra diverse calzate per adeguarsi ai diversi volumi del piede tipici delle patologie cui la calzatura è rivolta.

 

 

 

dal n. 18 al n. 24 (al paio)

- - - -

06.33.03.033

234.400

dal n. 25 al n. 28 "

- - - -

06.33.03.036

243.500

dal n. 29 al n. 32 "

- - - -

06.33.03.039

254.900

dal n. 33 al n. 35 "

- - - -

06.33.03.042

267.900

dal n. 36 al n. 38 "

- - - -

06.33.03.045

275.700

dal n. 39 al n. 42 "

- - - -

06.33.03.048

275.700

dal n. 43 al n. 46 "

- - - -

06.33.03.051

293.800

CALZATURA ORTOPEDICA PREDISPOSTA DI RIVESTIMENTO A TUTORE A VALVA PER PATOLOGIE IN ETA’ EVOLUTIVA.
Modello basso o alto con allacciatura prolungata. Fondo a zeppa in materiale sintetico espanso, comprensivo degli eventuali: antisdrucciolo, guardolo maggiorato, speronatura, piano inclinato e campanatura alla suola o al tacco. Volume interno proporzionato alle abituali dimensioni dei tutori a cui viene accoppiata.

 

 

 

dal n. 18 al n. 24 (al paio)

- - - -

06.33.03.063

293.500

dal n. 25 al n. 28 "

- - - -

06.33.03.066

302.000

dal n. 29 al n. 32 "

- - - -

06.33.03.069

324.900

dal n. 33 al n. 35 "

- - - -

06.33.03.072

333.400

dal n. 36 al n. 38 "

- - - -

06.33.03.075

354.600

dal n. 39 al n. 42 "

- - - -

06.33.03.078

359.600

dal n. 43 al n. 46 "

- - - -

06.33.03.081

368.100

NOTA:
Le calzature ortopediche di serie 06.33.03 possono eventualmente avere i seguenti aggiuntivi previsti nel capitolo calzature su misura:

06.33.06.118

06.33.06.163

06.33.06.181

06.33.06.202

06.33.06.205

06.33.06.208

06.33.06.211

06.33.06.214

Gli aggiuntivi non possono essere applicati laddove sono già previsti nella descrizione della calzatura.

 

 

 

DESCRIZIONE

CODICE '92

CODICE ISO

TARIFFA

CALZATURE ORTOPEDICHE SU MISURA

 

06.33.06

 

CALZATURA DI ACCOMPAGNAMENTO COSTRUITA SU MISURA
Consiste in una calzatura costruita espressamente su misura per accompagnare il modello di calzatura ortopedica costruita per l’arto deformato.

Costruita su forma di legno o materiale sintetico opportunamente adattata, su scorta del grafico o delle misure, seguendo la forma fisiologica del piede.

N.B. Questa calzatura non è idonea a contenere plantari e correzioni

 

 

 

Bassa
dal n. 18 al n. 33

14.11.001

06.33.06.003

290.100

dal n. 34 al n. 46

14.11.003

06.33.06.006

298.700

Alta
dal n. 18 al n. 46

14.11.007

06.33.06.009

315.700

CALZATURA PER PLANTARE COSTRUITA SU MISURA
Consiste in una calzatura atta a correggere una patologia del piede che richiede l’applicazione di un plantare. E’ costruita su forma di legno o materiale sintetico opportunamente adattato previo rilievo del grafico e della misura del piede, oppure su calco di gesso negativo e positivo, opportunamente stilizzato. Il plantare, le correzioni e gli aggiuntivi non sono compresi nella tariffa della calzatura.

 

 

 

Bassa
dal n. 18 al n. 33

14.15.001

06.33.06.012

332.700

dal n. 34 al n. 46

14.15.003

06.33.06.015

341.900

Alta
dal n. 18 al n. 46

14.15.007

06.33.06.018

365.400

CON FORTI RIGIDI O SEMIRIGIDI COSTRUITA SU MISURA
Consiste in una calzatura atta a correggere o contenere le patologie del piede e del ginocchio, mantenendo un corretto atteggiamento dell’arto, agendo a livello dell’articolazione tibiotarsica.

E’ costruita su forma di legno o materiale sintetico opportunamente adattato previo rilievo del grafico e delle misure del piede, oppure su calco di gesso negativo e positivo, opportunamente stilizzato.

I forti sono compresi nella tariffa della calzatura. Le correzioni e gli aggiuntivi non sono compresi nella tariffa della calzatura.

 

 

 

Alta
dal n. 18 al n. 46

14.21.003

06.33.06.021

386.200

CALZATURA PER PATOLOGIE COMPLESSE COSTRUITE SU MISURA
Consiste in una calzatura atta a correggere o sostenere un piede con patologie gravi (piede equino varo supinato addotto, piede pronato abdotto).

E’ costituita da:

- calzatura ortopedica su misura, alta

- forti rigidi o semirigidi

Sono compresi nella tariffa: plantari, rialzi e l’eventuale presenza dei seguenti aggiuntivi:

06.33.06.118

06.33.06.133

06.33.06.145

06.33.06.163

06.33.06.184

06.33.06.187

06.33.06.202

06.33.06.205

06.33.06.214

Costruita su calco di gesso negativo e positivo o materiale sintetico opportunamente stilizzato, previo rilievo del grafico e delle misure del piede compresi nella tariffa.

 

 

 

Per piede equino varo supinato addotto:
dal n. 18 al n. 46

14.23.003

06.33.06.024

714.600

Per piede pronato abdotto:
dal n. 18 al n. 46

14.23.007

06.33.06.027

627.300

Calzatura con rialzo costruita su misura
Consiste in una calzatura atta a compensare un accorciamento dell’arto o per rivestire un ausilio che necessita di rialzo inglobato della calzatura.

E’ costituita da:

- calzatura ortopedica su misura

- rialzo interno opportunamente modellato

E’ costruita su forma di legno o calco di gesso negativo e positivo o materiale sintetico opportunamente stilizzato, previo rilievo del grafico e delle misure del piede, comprendente anche l’accorciamento dell’arto.

Il rialzo è compreso nella tariffa della calzatura. Le correzioni e gli aggiuntivi non sono compresi nella tariffa della calzatura.

 

 

 

Con rialzo fino a cm. 2 compresi:
Bassa

dal n. 18 al n. 33

14.25.001

06.33.06.030

448.500

dal n. 34 al n. 46

14.25.003

06.33.06.033

446.900

Alta
dal n. 18 al n. 46

14.25.007

06.33.06.036

471.600

Con rialzo da cm. 2 a cm. 4 compresi:
Bassa

dal n. 18 al n. 33

14.25.009

06.33.06.039

454.900

dal n. 34 al n. 46

14.25.011

06.33.06.042

476.200

Alta
dal n. 18 al n. 46

14.25.015

06.33.06.045

493.200

Con rialzo da cm. 4 a cm. 8 compresi:
Alta

dal n. 18 al n. 46

14.25.019

06.33.06.048

551.600

Con rialzo oltre cm. 8:
Alta

dal n. 18 al n. 46

14.25.023

06.33.06.051

746.300

CALZATURA CON AVAMPIEDE COSTRUITA SU MISURA
Consiste in una calzatura contenente un opportuno riempimento di completamento del piede parzialmente amputato delle dita o malformato.

E’ costituita da:

- calzatura ortopedica su misura

- avampiede estetico modellato

E’ costruita su forma di legno o calco di gesso negativo e positivo o materiale sintetico opportunamente stilizzato, previo rilievo del grafico e delle misure del piede.

L’avampiede è compreso nella tariffa della calzatura. Le correzioni e gli aggiuntivi non sono compresi nella tariffa della calzatura.

 

 

 

Bassa
dal n. 18 al n. 33

14.31.001

06.33.06.054

443.000

dal n. 34 al n. 46

14.31.003

06.33.06.057

482.100

Alta
dal n. 18 al n. 46

14.31.007

06.33.06.060

507.100

CALZATURA DI RIVESTIMENTO A TUTORE E PROTESI COSTRUITA SU MISURA
Consiste in una calzatura costruita su misura per rivestimento di un tutore o di una protesi.

E’ costruita su calco di gesso negativo e positivo opportunamente stilizzato, previo rilievo del grafico e delle misure della parte terminale del tutore o protesi, oppure su forma di legno o materiale sintetico, opportunamente adattata.

I forti, l’avampiede, le correzioni, gli aggiuntivi, non sono compresi nella tariffa della calzatura di rivestimento.

 

 

 

Di rivestimento a tutore o a protesi:
Bassa

dal n. 18 al n. 33

14.41.001

06.33.06.063

377.800

dal n. 34 al n. 46

14.41.003

06.33.06.066

404.500

Alta
dal n. 18 al n. 46

14.41.007

06.33.06.069

422.100

Di rivestimento a tutore o protesi per amputazione e/o malformazione del piede:
Bassa

dal n. 18 al n. 33

14.41.009

06.33.06.072

272.200

dal n. 34 al n. 46

14.41.011

06.33.06.075

398.100

Alta

 

 

 

dal n. 18 al n. 46

14.41.015

06.33.06.078

415.700

Di rivestimento con rialzo del tutore o protesi per amputazione e/o malformazione del piede, fino a cm. 2 compresi:
Bassa

dal n. 18 al n. 33

14.41.017

06.33.06.081

377.600

dal n. 34 al n. 46

14.41.019

06.33.06.084

403.100

Alta
dal n. 18 al n. 46

14.41.023

06.33.06.087

420.900

Di rivestimento con rialzo del tutore o protesi per amputazione e/o malformazione del piede, da cm. 2 a cm. 4 compresi:
Alta

dal n. 10 al n. 46

14.41.027

06.33.06.090

431.800

Di rivestimento con rialzo del tutore da cm. 4 a cm. 8 compresi:
Alta

dal n. 18 al n. 46

14.41.031

06.33.06.093

483.200

Di rivestimento con rialzo del tutore oltre cm. 8:
Alta

dal n. 18 al n. 46

14.41.035

06.33.06.096

561.100

N.B. il rialzo si intende riferito al tutore e non alla calzatura

 

 

 

AGGIUNTIVI
Doppia suola dell’avampiede

14.85.003

06.33.06.106

19.800

Fodera in materiale morbido

14.85.005

06.33.06.109

19.700

Fodera in pelo di agnello

14.85.007

06.33.06.112

29.300

Forte laterale, rigido o semirigido

14.85.009

06.33.06.115

30.000

Forte bilaterale rigido o semirigido

14.85.011

06.33.06.118

40.200

Mezza suola antisdrucciolo

14.85.013

06.33.06.121

17.000

Modello e lavorazione da montagna in anfibio con doppio fondo

14.85.015

06.33.06.124

75.800

Molla esterna posteriore di Codivilla

14.85.017

06.33.06.133

106.500

Molla intersuola

14.85.025

06.33.06.145

33.600

Speronatura alla suola e/o al tacco

14.85.027

06.33.06.163

17.300

Stivale addizionale alla calzatura ortopedica

14.85.029

06.33.06.166

241.900

Suola e tacco antisdrucciolo

14.85.031

06.33.06.169

45.900

Suola e tacco carro armato

14.85.033

06.33.06.172

36.200

Tomaio più alto del normale:
- da cm. 15 fino a cm. 25

14.85.037

06.33.06.178

43.300

Traforatura del tomaio

14.85.041

06.33.06.181

19.400

Forte con armatura metallica

14.85.047

06.33.06.184

162.500

Suoletta con attacco a baionetta (solo per rinnovo calzatura)

14.85.049

06.33.06.187

128.800

Imbottitura di compenso per stivale

14.85.051

06.33.06.190

152.800

Piano inclinato totale a zeppa alla suola e al tacco

14.85.053

06.33.06.202

41.100

Tacco prolungato mediale o laterale

14.85.055

06.33.06.205

30.500

Numerata superiore ai numeri massimi indicati

14.85.057

06.33.06.208

70.100

Guardolo oltre mm. 5

14.85.059

06.33.06.211

24.600

Campanatura alla suola e al tacco

14.85.061

06.33.06.214

50.500

N.B. Con riferimento al cod. 06.33.06.178 si precisa che la misura del tomaio parte dal calcagno fino al bordo del tomaio medesimo con esclusione dell’altezza dell’eventuale rialzo interno il cui costo è già stato compreso nel calcolo della tariffa della calzatura con rialzo.

 

 

 

RIPARZIONI

 

 

 

Smontaggio e rimontaggio del tacco

14.90.001

06.33.06.503

10.400

Attacco molla esterna posteriore di Codvilla

14.91.007

06.33.06.518

42.000

Molla intersuola

14.91.015

06.33.06.530

46.800

Rimonta del tomaio

14.91.017

06.33.06.533

233.700

Risuolatura parziale (sostituzione della mezza suola fino ai metatarsi e del suolo sopratacco)

14.91.019

06.33.06.536

39.300

Risuolatura totale (sostituzione della suola fino sotto alla parte anteriore del tacco e del solo sopratacco)

14.91.021

06.33.06.539

47.200

Sopratacco

14.91.023

06.33.06.542

13.000

Last Updated ( Saturday, 20 November 2010 23:18 )